Roberto Garbuio

Monti Pallidi: Roberto Garbuio


Da piu di cent’anni la Pasticceria Garbujo a Feltre (Belluno) offre un servizio di qualita’ superiore, grazie alla tenacia e alla passione di una famiglia che ha saputo coniugare l’amore per la tradizione e il gusto dell’innovazione, seguendo un’ idea: la qualità come obiettivo imprescindibile lontano da ogni compromesso.

L’arte pasticcera è una passione che la famiglia Garbujo ha portato avanti da più di un secolo, un sapere tramandato di generazione in generazione e ancora adesso con Roberto Garbuio è in continua evoluzione.

1882

Luigi Garbujo, bisnonno di Roberto, fonda insieme alla moglie Emilia una piccola realtà artigianale che in breve tempo diventa nota e conosciuta in tutto il feltrino.

Monti Pallidi: Roberto Garbuio


All’inizio del Novecento il “Biscottificio F.lli Garbujo” di Fonzaso era già una piccola industria i cui prodotti venivano spediti anche molto lontano.

Durante i primi anni del ‘900 uno dei figli, Carlo, decise di lasciare la ditta paterna per seguire la propria strada: in quel di Venezia dove si trasferì, iniziò a lavorare come apprendista presso la famosa pasticceria Rosa-Salva, dove ebbe modo di conoscere e imparare tutto del grande patrimonio di conoscenze e cultura della pasticceria tradizionale veneta e veneziana.


1925

Monti Pallidi: Roberto Garbuio

Con l’esperienza maturata, negli anni venti Carlo Garbujo ritorna a Feltre dove da vita alla propria attività che in breve tempo si impone per la qualità e varietà dei suoi prodotti. Era infatti l’unico locale della zona dove si poteva bere la cioccolata calda in tazza e trovare le specialità della rinomata pasticceria veneziana.
 La vetrina della pasticceria era contraddistinta da un’insegna originale e unica nel suo genere per quegli anni: “bar antialcolico”.



1960

Monti Pallidi: Roberto Garbuio


Gli anni sessanta contrassegnati dall’ottimismo del boom economico rappresentano un altro momento di crescita dell’attività che sempre pone come obiettivo la qualità superiore della produzione pasticcieria con l’uso esclusivo di materie prime naturali e di prima scelta.






1986

Negli anni ottanta Roberto insieme al fratello Carlo entra nella gestion dell’attività. Durante il decennio successivo negozio e laboratorio sono completamente e modernamente ristrutturati e la “Pasticceria Garbujo” diventa la solida attività artigianale che è ancora oggi.

2020

Monti Pallidi: Roberto Garbuio

Ora, Roberto, forte di un know-how riconosciuto, ha deciso di impegnarsi in una nuova attività che rispecchiasse la sua personalità.
La smisurata passione per la ricerca continua di nuovi gusti e nuove esperienze sensoriali lo hanno portato a creare una linea di specialità nella quale ci fosse un perfetto connubio fra i valori e le tradizioni della montagna, la selezione delle materie prime più pregiate e una lavorazione artigianale rispettosa dell’ambiente.

Per ora la linea comprende cioccolate, biscotti e infusi, ma sono già in cantiere altri prodotti.

Tutto ciò vestito con un’immagine poetica che richiama le leggende delle Dolomiti, anticamente chiamati “Monti Pallidi”.

Nasce così il brand “I MONTI PALLIDI” caratterizzato da un logo che rappresenta una principessa che riposa dolcemente ai piedi delle montagne illuminate dalla luna.

Un logo che vuole essere la sintesi di una storia che ha un grande passato e che oggi si propone per un importante futuro.

monti pallidi roberto garbuio

monti pallidi dolomiti logo senza glutine preziose