cioccolate monti pallidi dolomiti mjanines

Cioccolato al latte

 

cioccolate monti pallidi dolomiti samblana

 

leggenda monti pallidi samblana

La leggenda delle Mjanines del Lec de Lunedes

 

Sotto la Tofana si trova un piccolo specchio d’acqua, che ora si chiama Lago Ghedina.

Dagli antichi Ampezzani però veniva chiamato “lago Caldàra, e dai Fanes “Lec de Lunèdes”(Lago delle Apparizioni).

Se, in una notte di luna nuova si batte con la Tjatarùla (bacchetta magica) l’acqua di questo lago, ne emergono le Mjanìnes: piccole e luminose figure che si tengono per mano e camminano leggiadre sull’acqua.

monti pallidi roberto garbuio

monti pallidi dolomiti logo senza glutine preziose